Assicurazioni professionali per medici Generali: quali sono e come funzionano

La professione medica è sicuramente in grado di offrire grandi soddisfazioni, ma allo tempo comporta anche grandi responsabilità e un’esposizione al rischio estremamente elevata. Per questo motivo è sempre consigliabile per un medico sottoscrivere un’assicurazione professionale, una polizza assicurativa in grado di tutelare la propria professione e fornire assistenza in ogni occasione. In Italia sono diverse le compagnie assicurative che offrono servizi per i medici, tra cui il gruppo Generali. Scopriamo quali sono le assicurazioni professionali per i medici di Generali, come funzionano e come fare per richiedere un preventivo.

Assicurazioni per medici di Generali: come funzionano

La compagnia assicurativa Generali mette a disposizione dei medici e per personale medico sanitario RC Professioni Sanitarie, un’assicurazione di Responsabilità Civile pensata appositamente per chi lavora nel settore della salute. Questa polizza offre una copertura assicurativa completa contro qualsiasi danno involontario occorso a terzi, persone e cose, con un massimale completamente personalizzabile in base alle proprie esigenze al tipo di rischio a cui si è soggetti.

Si tratta infatti di una polizza assicurativa flessibile, richiedibile da:

  • medici
  • infermieri
  • paramedici
  • specializzandi
  • personale ospedaliero

L’assicurazione di Generali RC Professioni Sanitarie offre una copertura di base, con l’importo del premio assicurativo che varia in base alla classe Bonus Malus di riferimento. Il suo funzionamento è simile a quello della RC Auto, in questo modo per ogni anno senza incidenti o altri problemi la classe assicurativa migliora, di conseguenza il costo dell’assicurazione diminuisce diventando sempre più conveniente.

Assicurazione professionale per medici: le garanzie accessorie

Oltre alla RC per la Responsabilità Civile, l’assicurazione professionale per i medici e il personale sanitario di generali offre una serie di garanzie accessorie, con le quali personalizzare la polizza e ottenere una copertura completa e personalizzata in base alle proprie esigenze. Tra le coperture addizionali è disponibile un rimborso contro le perdite patrimoniali, per problemi legati alla violazione della legge sulla privacy, una copertura per i servizi professionali prestati sulle ambulanze, per le prestazioni come guardia medica, oppure nelle associazioni di volontariato e nei soccorsi di emergenza al di fuori dell’orario di servizio.

Inoltre è possibile assicurarsi contro i danni che possono occorrere ai pazienti, all’interno del proprio studio privato o delle sale d’aspetto, gli incidenti dei propri dipendenti e collaboratori durante l’orario di lavoro e i rischi derivanti dallo svolgimento della professione. Generali offre anche una garanzia accessoria per la tutela legale, che rimborsa le spese legali nelle controversie giudiziarie intentate a proprio carico, fornendo allo stesso tempo un’assistenza specializzata di alta qualità professionale.

Polizza assicurativa per i medici di Generali: preventivi e contatti

Per richiedere maggiori informazioni sulle polizze del gruppo Generali, riservate ai medici e al personale sanitario, basta andare sul sito ufficiale della compagnia assicurativa e utilizzare i moduli di comunicazione rapida online, oppure avvalersi del servizio automatico di ricerca dell’agenzia di zona più vicina al proprio domicilio. In alternativa è possibile contattare il Servizio Clienti al numero verde 800 880 880.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *